L’ufficio direzionale è stato storicamente considerato come il luogo gerarchicamente più alto di un’azienda. Uno spazio impenetrabile ed esclusivo, destinato alla governance ed istituito per ospitare gli incontri e le decisioni più importanti; una zona riservata alla presidenza, alla direzione generale, ai consigli di amministrazione e via via fino ai capi ufficio. Oggi anche questi luoghi e queste funzioni divengono più smart, leggeri e vicini alle dinamiche operative: le sale riunione vengono ora predisposte per trasformarsi rapidamente in posti di lavoro condiviso, per poter così accogliere chi non ha una scrivania assegnata. In questo processo evolutivo i grandi tavoli offrono connettività ed elettrificazione e vengono integrati con le necessarie interfacce tecnologiche (schermi, sistemi di prenotazione…). Ogni partecipante ad un meeting o ad una sessione di lavoro individuale viene messo nella condizione di disporre delle medesime informazioni e delle stesse facilities. Ergonomia, sit&stand ed aree relax contaminano gli spazi executive creando uno spazio più flessibile e user friendly.

In visualizzazione: 1–6 di 27 risultati