Dario Covi

Motto di spirito

Dario Covi, nato a Trieste nel 1942 e con la sua celebre frase "“occhiuta per ciò che è più vicino e cieca per le cose nel loro insieme”.

Un’ostinata scelta di campo nel perseguire un approccio organico all’idea di progetto, maturato in “mestiere” lungo un percorso singolarmente versatile, sia nel campo delle arti visive (grafica e fotografia) sia in quelle dell’arredamento navale, dell’architettura d’interni (abitazioni private, uffici, showroom e mostre) e del design del mobile, per la casa e per l’ufficio.

Estel Design Dario Covi

Dietro la fulminante arguzia del witz (o motto di spirito) si cela il prezioso insegnamento dei maestri di un tempo: la diffidenza nei confronti di una dilagante disposizione d’animo.

La lezione che ne deriva è la vera cartina di tornasole della storia professionale di Dario Covi.